CCleaner: manutenzione del PC

Un consiglio utile: CCleaner. Molti lo usano ma non tutti e dunque il consiglio è per questi ultimi. Scaricatelo qui http://goo.gl/jn1BVx.

Manutenzione con CCleaner

CCleaner consente di eliminare tutti quei file inutili che con il tempo si archiviano nel sistema. Sono elementi relativi a salvataggi di alcuni software, a backup superflui ma soprattutto sono file scaricati durante la navigazione in internet. Terminata la pulizia il vostro sistema vi ringrazierà accogliendo diversi mega di nuovo spazio libero.

A termine dell’operazione di pulizia non sarebbe male lascia proseguire CCleaner nel suo lavoro di “bonifica del disco”. Questa fase permette al sistema di riordinare gli elementi consentendo, a lavoro terminato, un aumento della velocità di lettura dei file.

Insomma…installatelo e poi utilizzate ogni 2 o 3 mesi due delle sue funzioni:

  • PULIZIA (poi premete in basso a dx “Avvia Pulizia”)
  • REGISTRO (poi premete in basso “Trova Problemi” e “Ripara Selezionati”).

Semplice e veloce da usare. PC pulito e alleggerito!

Screenshot di CCleaner

Uno screenshot di CCleaner durante la fase di pulizia del PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *